Il Teatro degli Indipendenti di A. G. Bragaglia

Nella Roma beffarda e irriverente degli anni ’20 i fratelli Bragaglia allestiscono mostre d’arte e mettono in scena balletti, concerti, commedie con l’aiuto di grandi artisti fra cui Balla, Campigli, De Chirico, Depero, De Pisis, Marinetti, Pannaggi, Pirandello, Prampolini, … ed un giovanissimo Alberto Spadolini.