Alla scuola di Gabriele d’Annunzio

D’Annunzio voleva istituire una scuola per Super-Uomini in chiave esoterica: “perfetti nel corpo, dominatori di elementi, artisti, scienziati e mistici insieme.” Frequenta le sue lezioni un giovane decoratore dalla straordinaria bellezza e sensibilità, il cui nome è rimasto segreto per […]

IL TEATRO DEGLI INDIPENDENTI DI BRAGAGLIA

Nella Roma beffarda e irriverente degli anni ’20 il regista Anton Giulio Bragaglia mette in scena balletti, concerti e commedie; nel contempo organizza un originale ‘covo di spie’. Fra i suoi agenti segreti il giovane Alberto Spadolini.

SPIE CON LICENZA DI BALLARE, Alberto Spadolini alla corte di Joséphine Baker

Allo scoppio della 2° Guerra Mondiale Alberto e Joséphine vengono arruolati nella Resistenza antinazista francese: lei con il compito di portare informazioni trascritte ad inchiostro simpatico sugli spartiti musicali; lui trasportando codici segreti nazisti occultati nei suoi dipinti.

TUTTE LE DONNE DEL BOLERO-SPADO’

Joséphine Baker, Edith Piaf, Dora Maar, Mistinguett, Suzy Solidor, Cécile Sorel, Marléne Dietrich … sono alcune delle dive che l’artista Alberto Spadolini incontra in quel palcoscenico straordinario che è la Parigi degli anni ’30. Una vita di intense relazioni nelle […]

JEAN COCTEAU & ALBERTO SPADOLINI

«Spadolini sbarca a Parigi, incontra il pianista Clément Doucet e firma un contratto al ‘Bœuf sur le toit’ dove solleva l’entusiasmo. » Articolo Parigi anni ‘30 “Le Bœuf sur le Toit” è il locale più esclusivo, ideato e frequentato da […]

LA RISCOPERTA DI ALBERTO SPADOLINI (1978 – 2018)

Da una impolverata soffitta alla Tate Modern di Londra L’Archivio “Alberto Spadolini”, scoperto nel 1978 nella soffitta delle sorelle a Fermo, ha permesso di ricostruire la vita di uno dei più eclettici artisti del secolo scorso. Lo studio dei documenti […]